I vantaggi della condivisione

Con AimSafe puoi condividere i dati di un’azienda con il suo titolare.

Condividere, permette al cliente di accedere e modificare le seguenti sezioni:

  • anagrafica aziendale;
  • lavoratori: aggiungere lavoratori, completare l’anagrafica dei lavoratori, dimettere lavoratori, inserire corsi di formazione e visite mediche;
  • incarichi: permette all’utente di inserire o modificare gli incarichi assegnati (RSPP, medico competente, RLS, antincendio e primo soccorso, dirigenti e preposti);
  • documenti: permette all’utente di aggiungere documenti al sistema e visionarli.

La condivisione e il rinnovo dell’azienda sono svincolati. Questo offre dei vantaggi che è opportuno spiegare con un esempio pratico.

Il consulente crea un’azienda avendo ricevuto un incarico con un contratto occasionale (fammi dvr e la documentazione necessaria e null’altro).

La nuova azienda, acquistata su AimSafe funziona per un anno. Terminato l’anno, essendo un contratto occasionale, se non la rinnovi si congela e non può più essere modificata.

Se dopo aver fatto DVR ecc., aver caricato i documenti online, sistemato gli incarichi ecc. condividi l’azienda con il cliente, lui l’attiva (gratis per un anno, poi a 15 euro/anno). Allo scadere dell’anno da quando hai attivato l’azienda, la tua licenza scade ma rimane attiva per il cliente fino a quando lui rinnoverà.

In questo modo, l’azienda continuerà ad essere monitorata e il cliente riceverà gli aggiornamenti e le scadenze.

Importante: anche se il consulente non rinnova, rimane proprietario del sito e, come tale, sarà il solo a poter decidere con chi condividere le informazioni caricate e la tipologia di comunicazioni ricevute relativamente a tale sito.
Se il sito fosse stato attivato dall’azienda, sarebbe quest’ultima ad avere tale privilegi.

Perchè dovrei condividere l’azienda con il mio cliente?

Quante volte i dati dei lavoratori inviati (o peggio detti a voce) non corrispondevano ai dati reali e ci chiedono di modificarli? Magari dicendo: hai sbagliato tu. Se li facciamo caricare all’azienda, almeno se sbagliano non possono darcene colpa.

Quante volte avete ricevuto telefonate urgentissime: mi manca quel documento, non trovo la mail con allegato ecc. Mandami subito il documento. E magari sei impegnato con un altro cliente. Condividendo l’azienda, non devi far altro che rispondere: sul portale trovi tutto.

Aggiornamenti: a parte alcune (pochissime) aziende virtuose, quasi tutti i miei clienti non mi informano di assunzioni e dimissioni. Per le dimissioni, recuperare le date è sempre un problema perché bisogna chiedere all’ufficio personale che non ha tempo ecc. Condividendo l’azienda, l’onere dell’aggiornamento elenco lavoratori può essere dato al cliente: aggiorna e si stampa l’elenco aggiornato.

Una testimonianza di Fabio Rosito – consulente per la sicurezza.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...